Pace, mi chiamo Tomei Fortunato e sono il pastore della Chiesa Evangelica Shekina’ di Sondrio.

Voglio raccontarti, in breve, la storia della nostra chiesa.

Vengo da una città molto difficile… Napoli.

Ho conosciuto il Signore in una circostanza difficile della mia vita. Mi hanno parlato di un Gesù che libera,

che salva e dona la pace. E così lo ho ricevuto nel mio cuore il giorno 27 Agosto 1984.

Ho incominciato ha frequentare la chiesa A.D.I. di Bagnoli e ho conosciuto altri fratelli li in chiesa; il mio primo pastore e stato Antonio Bartoli ora lui è con il Signore.

Ho ricevuto da lui i primi insegnamenti (lo ricordo con grande affetto). Una Domenica in un culto di adorazione il Signore ha parlato al mio cuore facendomi vedere di trasferirmi a Sondrio (da premettere che anche mia moglie a dato il cuore al Signore qualche giorno dopo di me) dove vive la sua famiglia.

All’inizio è stato difficile per me accettare, ma poi mi sono arreso al Signore grazie a Dio. A la fine mi sono trasferito a Sondrio e lì è iniziata la mia avventura con il mio Signore che continua ancora oggi che ti scrivo.

Ho iniziato una cellula in casa dove due sorelle di mia moglie Jolanda,Liliana,e mia cognata Pina insieme ad un amica di nome Tonia, hanno dato la loro vita al Signore era il lontano 1991. Mi sono rivolto ad un Pastore di Erba di nome Ottavio Drogo e abbiamo aperto la prima chiesa in Via Fiume a Sondrio.

Da quel momento e stata una continua benedizione per la mia famiglia insieme a prove e difficoltà siamo cresciuti nelle vie del Signore.

Nel frattempo ho incominciato ha frequentare la chiesa Elim di Como del pastore Pietro La Manna e lì il Signore mi ha fatto capire che era la strada che Lui aveva preparato per me. Ho lasciato la comunità di via Fiume e ho iniziato una nuova cellula in casa mia e lì è iniziato un nuovo progetto con Dio.

Poi abbiamo aperto una chiesa in Via Bonfadini, piccola di appena 20 posti; il Signore mi spingeva e mi stava preparando al ministero Pastorale. In poco tempo abbiamo cambiato Chiesa andando in Via Gorizia un locale di 50 posti. Sono stato in prova come Anziano per 2 anni e dopo mi è stato chiesto se volevo essere ordinato al ministero delle chiese Elim dal pastore Giuseppe Piccolo allora presidente, lui mi ha chiamato e mi ha proposto di servire il Signore come pastore, ho pregato per un mese e alla fine ho accettato. Sono stato ordinato al ministero,mediante preghiera ed imposizioni delle mani da parte dei membri del Comitato Esecutivo delle chiese Elim in Italia a Montesilvano Lido il 07/Maggio/1999.

Nel frattempo abbiamo cambiato chiesa sempre ha motivo di spazio e abbiamo preso in affitto un locale in zona Piastra, a motivo della crescita della chiesa, abbiamo cercato un locale più grande e il Signore ci ha provveduto il locale (dove siamo adesso) in Via Tonale 7 per più cento persone.

Il 01/luglio/2017 abbiamo inaugurato il nuovo locale. Nel frattempo la chiesa continua a crescere e siamo ancora alla ricerca di un nuovo locale.

A Dio sia la gloria.

Il pastore

Fortunato Tomei